portfolio-flipflop

Io e la Pop Art siamo una cosa sola, sarà perché nasco nel ’56, quando a Londra un artista di nome Richard Hamilton conia il termine pop e da lì inizia un’incredibile viaggio in un nuovo stile di vita, un’arte popolare realizzata per il grande pubblico, a basso costo, fatta in serie, spiritosa ma soprattutto glamour.
La voglia di rivivere le sensazioni di un’epoca ricca di creatività, dove il colore riprende la sua energia e vitalità ha fatto nascere nel 2001 questo ambizioso progetto realizzato per Colors of California, una collezione (che in questi anni è arrivata quasi a 400 soggetti) di Flip Flop ispirate al mondo dell’arte contemporanea, della grafica, della fotografia… con citazioni che vanno da artisti di fama mondiale quali Andy Warhol, Frank Stella, Robert Indiana, Piero Dorazio, Sol Lewitt, Paolo Masi. Questa collezione ovviamente è stata concepita per avere un carattere commerciale: ogni ciabattina ha una tiratura minima di 3000 esemplari realizzati con materiali d’avanguardia e stampati con le migliori tecniche produttive, la diffusione è a carattere internazionale, la commercializzazione avviene tramite negozi specializzati, boutiques, e grande distribuzione di alto livello (Coin – Rinascente)